storie che senza voce non si possono raccontare

Romania devastata dalla neve

Tragico appuntamento annuale con il freddo glaciale.
Queste le immagini pervenute il 20 gennaio da Bucarest e Giurgiu: la tempesta di neve ha praticamente sommerso vaste zone del Paese
Enormi i disagi creati dal maltempo: estreme le difficolta’ per i volontari impossibilitati a raggiungere i rifugi
Abbiamo ordinato scorte di cibo che a ieri non erano state ancora consegnate al rifugio di Popesti data l’inagibilita’ delle strade


Dopo le devastanti nevicate dei giorni scorsi, il maltempo ha concesso una tregua e la situazione, per quanto possa essere sempre e comunque complicata anche nel quotidiano, sembra lentamente normalizzarsi
Il cibo da noi inviato e’ finalmente giunto a destinazione almeno a Giurgiu: le immagini ci arrivano dall’associazione EMA, a circa 65 km da Bucarest.


 
 

 

ULTIME NEWS


© 2014 LAMENTO RUMENTO ONLUS - Tutti i diritti riservati