storie che senza voce non si possono raccontare

Sequestro mucche Crocesanta - Bagno di Romagna

Ci siamo recati sul posto ieri, 1 luglio, dopo aver appreso le condizioni in cui versano le mucche dell’allevamento di Crocesanta – Bagno di Romagna

Riportiamo l’articolo diffuso dal quotidiano locale

http://www.cesenatoday.it/cronaca/bagno-romagna-50-mucche-morte-fame-moribonde-allevamento-lager.html
 
Non ci è stato possibile accedere alla stalla poiche’ il sequestro riguarda solo gli animali ma non l’area ove questi sono detenuti.
 
Ci siamo immediatamente attivati per fare arrivare un camion con rimorchio con 34 balloni di paglia e fieno.
Appena è iniziato lo scarico del fieno le mucche si sono immediatamente precipitate verso i balloni ed hanno iniziato a mangiare.

Come dichiarato dal veterinario, sono accettabili le condizioni delle mucche che stazionano fuori; assolutamente preoccupante lo stato di salute degli animali detenuti all’interno.
Non ci sono parole nè commenti per definire la gravità dell’episodio la cui responsabilita’ grava soprattutto su chi ha permesso che tutto ciò potesse ripetersi per cinque lunghi anni.
 
Animali lasciati morire di fame, di stenti, sepolti.

Lamento Rumeno Onlus ringrazia sentitamente il Dott. Domenichini per la correttezza e professionalità dimostrata, il Dott. Usberti per la disponibilita’ e collaborazione, i carabinieri e la guardia forestale che ci hanno accompagnato sul posto.
Grazie di cuore alle guardie zoofile Dominique e Stefano.
 
Con la speranza che gli animali possano essere prontamente ricollocati, confermiamo la nostra disponibilita’ a provvedere nuovamente al loro mantenimento.
 

SOSTIENICI

ULTIME NEWS


© 2014 LAMENTO RUMENTO ONLUS - Tutti i diritti riservati