storie che senza voce non si possono raccontare

RANDAGI ROMANIA: UN PROGETTO, UNA MISSIONE

Risale all'agosto 2001 la nostra prima visita in Romania.
I metodi estremamente cruenti adottati da Basescu (allora sindaco di Bucarest, poi divenuto presidente della Romania) per risolvere il fenomeno del randagismo hanno portato allo sterminio di migliaia di cani barbaramente uccisi ogni anno.

Nel gennaio 2003, in collaborazione con l'associazione Nature di Bucarest, viste le drammatiche condizioni degli animali, abbiamo deciso di costruire un rifugio.

Con grande sensibilità di chi ha sostenuto la nostra missione dando credito a questo progetto, abbiamo acquistato un terreno di 3.000 mq alla periferia di Bucarest dove è stato realizzato un rifugio, in località Popesti.

Un lavoro di fondamentale importanza è stato svolto in collaborazione con la clinica Ortovet di Bucarest che, unitamente ad altri veterinari che ci hanno accompagnato nelle varie missioni, ci ha permesso di effettuare 4.000 sterilizzazioni in poco più di due anni.

Sono stati sponsorizzati interventi chirurgici, vaccinazioni e sterilizzazioni sia per i randagi che per cani e gatti i cui proprietari non potevano sostenere le spese veterinarie.

Nel 2011 dopo una serie di interminabili sacrifici, la clinica mobile diviene finalmente operativa in Romania: un camper perfettamente attrezzato, con tutta l'efficienza di un ambulatorio veterinario. Vengono periodicamente organizzate campagne di sterilizzazione gratuita in collaborazione con il Dott. Marian Dorobantu.

Nel 2013 si conclude la collaborazione con l'associazione locale a seguito dello scioglimento dei membri fondatori.

Per una sostanziale diversità di pensiero riguardo la gestione del rifugio condotta da Carmen Milobendzchi, presidente di The Nature, si decide di costituire una nuova associazione cosicchè nel maggio 2013 nasce CHANCE C.A.R.E.S - Center of Adoption, Recovery, Education and Sterilization.

Nel dicembre 2013 viene formalizzato l'acquisto di un terreno finalizzato alla costruzione di una nuova struttura volta all'accoglienza dei randagi nonchè dei cani ospitati presso il rifugio di Popesti per i quali è stata promossa l'adozione a distanza.

ULTIME NEWS


© 2014 LAMENTO RUMENTO ONLUS - Tutti i diritti riservati